Salta al contenuto
Rss







L'area della Comunità Montana Valle Antrona dal punto di vista geologico puo' essere suddivisa in più sottozone.

Nella parte più settentrionale (zona dell'Alpe Cavalli) prevalgono i pietre verdi (le ofioliti note come "verdi rocce di Antrona"), intervallate a calcescisti. Qui, come in altri punti della valle, si segnala la copertura di detriti morenici.

Nella valle del torrente Troncone è individuabile una zona a predominanza di "ortogneiss ghiandoni porfiroidi" e di "gneiss minuti del Monte Rosa".

Lungo la vallata centrale del torrente Ovesca, sono individuate due altre aree distinte: la destra orografica, da Antrona fino allo sbocco, risulta essere composta da "micascisti e gneiss minuti" con "subordinati ortogneiss tabulari e massicci" verso il crinale spartiacque con la Valle Anzasca.
Alla sinistra dell'Ovesca e lungo il bacino del torrente Brevettola predominano "ortogneiss ghiandoni porfiroidi del Monte Rosa" che verso est passano ai serpentini, per poi essere sostituiti da "gneiss anfibolici intercalati a gneiss tabulari" con presenza di "intercalazioni di calcari cristallini".

La parte pianeggiante, occupata dal Comune di Villadossola, deriva dalle alluvioni recenti che hanno connotato tutto il fondovalle del Toce, favorendo l'insediamento delle attività agricole perché qui i suoli sono più fertili.

Notevole è l'interesse minerario della zona; intenso è stato nel passato lo sfruttamento industriale di giacimenti di ferro al passo di Ogaggia, le miniere d'oro di Prabernardo-Locasca e di Mottone-Mee, di pegmatite all'Alpe "i Mondei" di Montescheno e ancona rame, argento, mica e pietra ollare (la laugera).





Inizio Pagina Comunità Montana delle Valli dell'Ossola - Sito Ufficiale
Via Romita n.13 Bis - 28845 Domodossola (VB) - Italy
Tel. (+39)0324.226611 - Fax (+39)0324.226666
Codice Fiscale: 92017490035 - Partita IVA: 92017490035
EMail: info@cmvo.it
Web: http://www.cmvo.it


|