Salta al contenuto
Giovedì 31 Luglio 2014
Versioni alternative: dimensione testo

Rss






La Comunità Montana della Valle Antrona è costituita dal territorio di cinque Comuni per un totale di 159,969 kmq.

Il territorio si estende, per una lunghezza di circa 23 km e conosce un'ampia variazione altimetrica, dai 257 m. di Villadossola ai 3500 m. di Antrona Schieranco.
La valle, formatasi per erosione glaciale, occupa quasi per intero il bacino del torrente Ovesca, posto alla destra idrografica del Toce.
Il reticolo idrografico è costituito dal collettore principale, il torrente Ovesca che confluisce nel Toce presso Villadossola, dal torrente Loranco e dal torrente Troncone che ne costituiscono i due rami più a monte e dal torrente Brevettola.

La fascia inferiore di quest'area geografica si caratterizza per fitti boschi di castagni e querce, alternati ai nuclei abitati e a piccoli appezzamenti coltivati a ortaggi, cereali e alberi da frutta. La parte centrale è invece caratterizzata da boschi di roveri, betulle, aceri e faggi.
Alle quote più alte si estendono boschi di conifere, quali l'abete bianco, l'abete rosso, il larice, il pino silvestre.

Raggiunto Antrona Piana, il paese più elevato della comunità montana (902 m.), la valle si apre in un pianoro morenico dominato dal Pizzo del Ton a sud (2.675 m.), dalla Cima Pozzuoli a nord-ovest (2.546 m.) e dal Pizzo Ciapé a nord-est (394 m.).

Il territorio della Valle Antrona si inserisce tra le Alpi Pennine, nel settore dell'arco alpino occidentale in cui si innalzano importantissimi massicci montuosi; il Pizzo Andolla con i suoi 3.656 m. è la montagna più alta racchiusa entro i confini amministrativi della Comunità Montana.
L'altra montagna che domina la Valle Antrona è la Weissmiess (4023 m.), già in territorio elvetico.

Non mancano i laghi sia naturali sia artificiali (bacini per lo sfruttamento dell'energia idroelettrica). Tra i principali si ricordano il lago di Antrona, originatosi dalla frana staccatasi dal Monte Pozzuoli nel 1642, il lago di Campliccioli con la diga più alta dell'Ossola (80 m.), il lago di Camposecco, il lago di Cingino e il lago dei Cavalli.





Comunità montana delle Valli dell'Ossola - Sito Ufficiale
Via Romita n.13 Bis - 28845  Domodossola (VB) - Italy
Tel. (+39)0324.226611 - Fax (+39)0324.226666
Codice Fiscale: 92017490035 - Partita IVA: 02246790030
EMail: info@cmvo.it
Web: http://www.cmvo.it

|